an unespected new start

A dirla tutta non so perchè ci ho messo così tanto a decidere di creare questo blog. Non che non ci abbia mai pensato, anzi!
Il fatto è che le cose a volte ti scivolano tra le dita e neppure te ne accorgi. Comunque sia, questo è il mio primo post e se siete su questa pagina è probabile che io vi conosca, così ne approfitto per ringraziarvi! Se invece siete capitati qui per caso, sappiate che state leggendo pensieri, riflessioni e forse qualche apologia inerente al mio libro, “Come pane e burro“, appunto.

cop_comepaneeburro.jpg

Sono nella mia cameretta romana e, mentre scrivo, sto pensando che in effetti è proprio l’inizio di qualcosa. Poche ore fa stavo giusto discutendo di questo…
Gli inizi.

Il primo gennaio è l’inizio di un nuovo anno sulla carta, ma uno studente che inizia il primo anno di università il 20 ottobre tenderà a ricondurre l’inizio della sua esperienza proprio a quel particolare giorno.                                                                                                

Considerando che la mezzanotte è da poco passata direi che l’otto gennaio è la data di un nuovo inizio per me. Inizio qualcosa di importante, qualcosa in cui desidero mettere anima e corpo.                                                                                                                                               E gli inizi si sa, sono sempre emozionanti… riuscirò a dormire??!
Se volete dare il vostro contributo acquistando il libro, seguite il link http://www.internetbookshop.it/ser/serpge.asp?type=keyword&x=come+pane+e+burro  

Sogni d’oro 

2 Risposte to “an unespected new start”

  1. mari Says:

    buon inizio!!!!!
    Sai sicuramente il blog potrebbe essere un’ottima rampa di lancio per un’aspirante ragazza che si vuole immettere nel campo mediatico.
    Io infondo devo ringraziare Boccia se ho cominciato ad addentrarmi nel mondo del blog e ti devo dire che la cosa non mi dispiace!!
    Cmq devi sapere che ai bloggers interessano tutti i minimi particolari a cui accenni…quindi cosa rappresenta per te questo 8 gennaio?
    I miei più sinceri “in bocca al lupo”!
    BACI BACI

    FROM RIGELBLUE:
    Il mio primo commento, che emozione! Grazie Mari😉
    Allora vediamo un pò… cosa rappresenta per me questo 8 gennaio… Intanto devi sapere che 8 è il mio numero preferito e me lo immagino come un signore con i baffi e il panciotto, sulla sessantina.
    Attenzione però a non antropomorfizzarlo troppo! Sempre 8 rimane! E poi 8 è tassativamente di BLU vestito.
    Ok, divagazione a parte… Ho iniziato il blog e questo per me è già motivo di grossa festa. Per un motivo in particolare: avrei dovuto iniziarlo mesi e mesi fa, precisamente prima che il libro venisse pubblicato (per “creare aspettativa” naturalmente), ma causa diversi impegni (tra cui la pienissima stagione estiva) ho rimandato e alla fine mi sono convinta che non avrebbe mai visto la luce.
    E invece eccolo qui!!! Bastava solo iniziare.
    La mia teoria funziona ancora.
    Come quei periodi in cui ti barrichi in casa e solo l’idea di uscire ti stanca. Poi capita una volta, magari qualcuno ti convince ed ecco che riparti, come rigenerato.
    Almeno, a me capita esattamente così.
    Quindi, per rimanere in tema, direi che questo (signor)8 gennaio rappresenta per me l’inizio di una NUOVA ENERGIA e il ritorno di un pò d’AUTOSTIMA che ultimamente mi aveva abbandonata.
    E allora… LET’S PARTY!!!

  2. FLCMJ Says:

    Toh!! Nasce un altro blog!! Grande Chiaretta, ti linko subito ^_^
    E se diventi una grande scrittrice… non ti scordaaaar di meeeeee (cosa che io farò se divento un attore😀 E Mari lo sa già)

    FROM RIGELBLUE:
    Ma ciaoooo Fra!!! Che bello rivedersi così… inaspettatamente.
    Guarda che ci conto sai sulla tua futura attività, sperare in due è già qualcosa di più!
    E per quanto riguarda le tue intenzioni per il futuro prossimo, impara a fare un buon mojito che mi vengo a prendere una bella sbronza in Sicilia!
    Un abbraccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: