shall we sing?

Sto per fare una cosa terribile.
Sto per tradurre i testi in italiano… una cosa che non faccio dalle medie.
Però è così che ho imparato l’inglese (anche grazie ai Take That ahimè!).
Per l’originale, segui il link al testo.

DRINKING IN LA (Bran Van 3000)
Salve, il mio nome è Stereo Mike.
Eh sì, abbiamo tre biglietti per il concerto dei Bran Van, lunedì sera, al Pacific Palisades.
Potete telefonare tutti, se volete rispondere a un paio di domande, nome, qual’è il formaggio preferito di Todd.
Jackie ha chiamato per dire che è il roquefort. Staremo a vedere.
Chiamateci. E’ una giornata meravigliosa.
Eh sì, Todd, questa è una chiamata. Vogliono quei tre biglietti per i Bran Van, amico. A cosa stai pensando? Todd, ci sei?

Mi sono svegliato di nuovo con il sole negli occhi questa mattina, quando è arrivato Mike con una sceneggiatura a sorpresa.
La storia di un mafioso con una svolta, un tributo a A Wong Foo, Julie Newmar.
Alza il culo dal letto, mi ha detto, ti spiego tutto per strada.

E io ho detto che noi non abbiamo fatto niente, assolutamente niente quel giorno. Perchè diavolo sto bevendo al 26 di Los Angeles?
Mi è venuta la febbre per il sapore, la ricompensa arriverà in ritardo, ne voglio ancora uno.

E le ragazze sull’autobus continuavano a ridere di noi perchè abbiamo preso di nuovo il 10 per Venice.
Ascoltiamo g-funk e sorseggiamo un succo e gin, solo io e un amico.
Ci sentiamo all’ultimo grido perchè stiamo lavorando ad un film.

E io ho detto che noi non abbiamo fatto niente, assolutamente niente quel giorno. Perchè diavolo sto bevendo al 26 di Los Angeles?
Mi è venuta la febbre per il sapore, la ricompensa arriverà in ritardo, ne voglio ancora uno.

Pensando ai miei soldi mentre i miei soldi pensano alla mia birra!

So che la vità è comprare, così mi faccio furbo e la prendo subito.

Lì alcune persone volevano farci del male, altre persone dicevano che non ne valevamo la pena.
Potevamo vederli tutti al bar, lamentarsi sulla linea sottile che divide i ricchi dai poveri.
Poi Mike si è girato verso di me e ha detto: cosa faremo, fratello?

Siamo arrivati ad una conclusione e credo sia già qualcosa, così ti chiedo: perchè diavolo sto bevendo al 26 di Los Angeles? Mi è venuta la febbre per il nettare, la ricompensa arriverà in ritardo, ne voglio ancora uno.

Abbiamo bisogno di sistemarti, chiamami lunedi e forse sistemeremo tutto per bene.

EN EL MUELLE DE SAN BLAS (Manà)
Perse il suo amore, era partito con una barca dal molo di San Blas.
Aveva giurato che sarebbe tornato, e sopraffatta dal pianto lei giurò che l’avrebbe aspettato.
Passarono mille lune e lei era sempre al molo, aspettava. Molte notti si annidarono nei suoi capelli e sulle sue labbra.

Portava lo stesso vestito per non confonderlo, se fosse tornato. I granchi le mordevano i vestiti, la tristezza e l’illusione.
Poi il cielo si rabbuiò e i suoi occhi si riempirono di tramonti, si innamorò del mare e rimase lì nel molo.

Sola, sola nella dimenticanza
Sola, sola con il suo spirito
Sola, sola con il suo amore, il mare
Sola, nel molo di San Blas

I suoi capelli divennero bianchi, ma nessuna barca le riportava il suo amore e la gente la chiamava la matta del molo di San Blas.
E una sera di aprile provarono a portarla al manicomio. Nessuno riuscì a muoverla e dal mare nessuno mai la separò.

Rimase sola.

E poi ci sono Dancing in the Moonlight e Moonlight Shadow. Ci sono Wishing and Hoping (spot Baci Perugina!), Sugar High e That Thing You do.
Queste ultime due senza traduzione e senza link, solo per soddisfare un mio sfizio personale.

Aaaaah, queste canzoni mi massaggiano l’anima!

SUPERLATIVE!

SUGAR HIGH (Coyote Shivers. Scoperta dalla sottoscritta nel film Empire Records con una giovanissima Renée Zellweger e una ancor più giovane Liv Tyler, ma in questo caso in versione anime – lo studio rende folli!!! – )

THAT THING YOU DO (The Wonders. Scoperta dalla sottoscritta nel film omonimo, titolo italiano Music Graffiti, con un giovane Tom Hanks, un quasi infante Pausa Merda e un’ancora giovanissima Liv Tyler. Coincidenze?)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: