like a curious grandma

Stavo cercando di studiare ma ero tutta galvanizzata perchè in realtà stavo pensando a come pubblicizzare il mio libro.
Insomma, non ero esattamente concentrata, per questo appena ho sentito vociare in strada mi sono affacciata alla finestra come una curiosa e impicciona nonnetta di paese.

In effetti c’ero solo io dalla finestra e, una volta lì, tanto valeva munirsi di fotocamera.
Premetto d’aver capito poco e niente della faccenda, però osservare questa lite adolescenziale (ma soprattutto l’adulta che ci si è infilata) mi ha fatto riassaporare quel gusto acrimonioso dei vecchi tempi.
Ah l’adolescenza, quando è lontana a volte potrebbe anche mancare.

Certo che sono proprio bruttini da vedere gli esemplari di homo sapiens sapiens tra i 12 e i 16 anni. Non si sono ancora stabilizzati, gli ormoni sparano da tutte le parti (ammesso che poi smettano di farlo in futuro) e soprattutto hanno certe vocette stridule oppure troppo baritonali per la loro stazza.

quattro-litiganti.jpg

E’ il caso della ragazzetta nel tondo (ihih mi sono divertita tantissimo). Urlava e sbraitava.
Per farla breve, ho capito solo che una tale (altra ragazzetta) che stava dalla finestra e che perciò era nascosta al mio obiettivo, ha detto/fatto o più precisamente “inviato per mms” qualcosa che non doveva dire/fare/inviare.
E questo l’ho recepito quando la mamma con passeggino annesso le ha detto (leggi: urlato) qualcosa come: “Tu hai già detto abbastanza su di me nell’mms che hai mandato”.
Eh, la tecnologia ci ucciderà!

Poi è intervenuto questo ragazzino che ha iniziato a discolparsi, sebbene non si stesse parlando di lui e io da “vecchia” saggia ho subito pensato che la prima gallina che canta è quella che ha fatto l’uovo.
Ma insomma, ripeto che non ho capito molto, so solo che nel corso della lite sono volate parolacce (rivolte alla signora con il passeggino, credo), vari ululati provenienti dalla “dolce” bocca della ragazzina, incalzata dall’amica/sorella che la affiancava e un graduale infoltimento dei soggetti.

infoltimento.jpg

Davvero un ottimo passatempo, speriamo che non diventi un’abitudine, sarei davvero precoce anche se in fondo pare molto più sano questo di tutto ciò che passano in televisione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: