but in the end it doesn’t even matter

E dunque (come odio questa congiunzione) siamo arrivati, anzi arrivate, all’epilogo.

theend.jpg

Come nelle migliori commedie tristi, o nei film d’orrore di serie B, tuona e diluvia.
Abbiamo trascorso una bella serata, Maddi, Mara e io.
Passo il testimone e – se da un lato sento che sto per chiudere un capitolo di convivenze, quindi sto invecchiando in un certo senso – dall’altro mi accorgo che è come vedere la luce in fondo al tunnel.

convivendo1.jpg

Mah… è sempre strano abbandonare un modo di essere, qualcosa che ti è entrato nelle vene per non lasciarle, per scorrervi dentro.
Però prima o poi bisogna emanciparsi dalle vecchie abitudini.
E’ un pò come decidere di andare a correre per smaltire quei 7 cm di troppo di circonferenza. E poi farlo.

Per davvero.

NOTA: non ho pensato che chi non mi conosce in effetti non sa che ho lasciato la mia stanza romana e la fine si riferisce al termine di questa esperienza.
Senza nostalgia però, perchè a settembre si torna e si raddoppia!!!

5 Risposte to “but in the end it doesn’t even matter”

  1. Psalvus Says:

    MA che vuol dire, che il blog chiude?

  2. rigelblue Says:

    noooo!!! secondo me questo post è stato ambiguo!!!
    intanto volevo dire a maddi che per “luce in fondo al tunnel” intendo la fine del circolo vizioso di convivenze in cui mi sono trovata per quasi sei anni, con i loro pro e i loro contro.

    NO NO IL BLOG NON CHIUDE!!!
    chiudo un capitolo e ne apro un altro che sarà piuttosto faticoso da gestire (tra esami a pesaro, stazionamenti vari a casa in piemonte e capatine a napoli… e poi la Grande Estate in calabria a lavorare) ma questo è un progetto che non voglio e non posso lasciare.

    perciò tornate a farmi visita quando potete e io sarò felicissima di accogliervi

  3. Psalvus Says:

    ok😉

  4. Carlita Says:

    vieni da meeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee… abbracciami e fammi sentire cheeeeeeeeeeeeee sono solo mie piccole paureeeeeeeeeeee…
    ehehehe! Pesaro ti aspetta, mia cara!

  5. rigelblue Says:

    così si che mi spaventi DAVVERO🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: