il mio grosso e grasso dilemma pasquale

Giorni di riposo o meglio, giorni di ripresa. Mentre la mia attività di “apprendista” alessandrina procede lentamente (solo due mattine la settimana) ma piena di aspettative, mi ingegno per occupare il tempo restante. Ovviamente il primo pensiero è quello di lavorare, ormai posso permettermi ancora questa settimana, poi basta. Facile star qui e pensare che devo impiegare questo prezioso tempo per incrementare le mie conoscenze grafiche (una specie di investimento per il futuro), non solo facile ma addirittura piacevole. E invece no, mi sento inutile!!! Ho bisogno di guadagnare, anche poco per carità, ma devo sapere che sto lavorando per la società. Quindi, prevedo la ricerca di un part-time che si concili con la mia esperienza propedeutica ad Alessandria.
Tralasciando ciò, il dilemma del titolo non si riferisce certo a questi pensieri che sono presenti tutto l’anno.

pulcipasqua.jpg

Andare o restare? Nelle festività pasquali torneranno persone che non vedo da anni e che magari avrei voglia di incontrare, soprattutto se si sta in compagnia. Eh già, perchè dopo la tesi la vita qui è cambiata davvero! Lo dicevo sempre che avrei ripreso ad uscire con gli amici ma non ci credevo poi tanto, in fin dei conti quando ci si chiude in casa è veramente difficile tornare al movimento. Nonostante la pigrizia, l’ho fatto davvero. Abbiamo iniziato con qualche cena insieme, niente di troppo impegnativo, ma la comitiva mi piace e non solo, mi stimola culturalmente. Non mi ricordavo più quanta passione si scatena parlando di film, attori e registi e poi si passa dall’arte ai motori (che per gli uomini, si sa, sono decisamente una forma d’arte) e allo sport, alle donne e ai viaggi.
Adesso veramente non so cosa fare, mi piacerebbe una mini vacanza (e poi sono più di due anni, dico DUE che non vado veramente in vacanza!) però vorrei anche stare qui, in una città che ho riscoperto attraverso gli occhi di chi è rimasto. In fin dei conti si potrebbe organizzare una bella passeggiata, perchè no.

15 Risposte to “il mio grosso e grasso dilemma pasquale”

  1. cherrygrrl Says:

    Sono felice che lo stage prosegua bene!
    Se ti va di partire fallo, che se cominci a lavorare, poi avrai pochissimo tempo! Gli amici ci sono sempre… o almeno dovrebbero! Io sono per la vacanza!

  2. Laura Says:

    Io direi che una bella vacanza te la meriti e non appena tornerai avrai nuovi argomenti di cui parlare con i tuoi amici, magari passeggiando in una splendida domenica primaverile😉 …E magari pianificando un prossimo viaggio con gli amici, chissà magari alla conquista di San Francisco🙂
    Un abbraccio.

  3. auryness Says:

    VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA VACANZA !!!!!!!

  4. rigelblue Says:

    proprio quello a cui stavo pensando! grazie a tutte, direi che avete centrato l’obiettivo senza dubbi😉

  5. priedavat Says:

    Pasquetta, picnic coatto fra le vallette dei colli monferrini.

  6. rigelblue Says:

    Infatti volevo tornare in tempo per la grigliata del lunedi😉 Non ci incontreremo neanche questa volta, casa privata con enorme campo e fiume, niente spazi pubblici…

  7. auryness Says:

    oi chià venite a lisbona amaggio????
    dal 5 al 7 partenza da roma!
    ricodi il pacchetto culturale?

  8. xeena Says:

    Wellness, io ci ho lasciato mezzo stipendio in tre giorni ne sono uscita rinco per una settimana ma che massaggi….

  9. rigelblue Says:

    Wow ragazze, beate!!! Non saprei aury, anzi mi sa di no perchè proprio in quel mese dovremmo andare a Valladolid dalla mia amica ma chissà, mai dire mai!!!
    Xeena, ma il pacchetto boscolo?
    Accidenti se penso che quando l’ho scoperto volevo comprarlo subito, poi mi è passato di mente🙂

  10. Carlita Says:

    Ma vieni a Milèn da me!!
    Ti assicuro che con te il mood non attacca!
    :*

  11. rigelblue Says:

    Ihih ciao Ca, finalmente ci si ristrova, mamma mia che strano non vederti/sentirti per così tanto😉 Alla fine ho scoperto che i voli per Francoforte sono ad orari assurdi, va bè… siamo ancora in fase di progettazione🙂

  12. auryness Says:

    francoforte?????ma va a berlino!!!!e salutamela tanto come mi manca!!!!!!!

  13. rigelblue Says:

    Berlino mi manca, la devo assolutamente vedere. Ma sono certa che arriverà il momento per tutto. Ti avviso: sono di nuovo in un periodo di positività acuta!😉

  14. rds4ever Says:

    Ciao Rigel,

    poi fammi sapere come e quando andrai a farti la tua agognata vacanza!

    Ciao!

    Riccardo

  15. rigelblue Says:

    Ciao Riccardo, grazie ancora per la disponibilità🙂 Purtroppo penso che rimanderemo anche questa per un problema di orari, sono praticamente impossibili! E’ un vero peccato. Ma chissà, magari riusciamo ad organizzarci all’ultimo, il che non sarebbe poi troppo insolito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: